Meet Magento Italy 2016: digital payment e Marketplace tra i temi principali della terza edizione

L’evento organizzato da Webformat, ha registrato un +15% di iscrizioni rispetto al 2015 e +40% verso il 2014. Sono state presentate le novità legate a Magento 2

di Caterina Varpi
04 marzo 2016
Diego-Semenzato
Diego Semenzato

Oltre 460 presenze, 39 speech, 20 sponsor e 41 speaker: sono questi i numeri della terza edizione di Meet Magento Italy (#mm16it), organizzato da Webformat, che ha registrato un +15% di iscrizioni rispetto al 2015 e +40% verso il 2014.

«Quest’iniziativa rappresenta una peculiarità del mercato italiano che nell’ambito eCommerce sembra essere particolarmente evoluto, caratterizzato inoltre da un buon sistema di relazioni profonde ed efficaci», dichiara Diego Semenzato ceo di Webformat.

L’importanza del fare sistema nel panorama italiano dell’eCommerce si sposa perfettamente anche con i dati presentati dal Consorzio Netcomm che ha illustrato come l’eCommerce rappresenti oggi una delle leve di crescita principali del panorama digitale italiano, registrando un aumento del 16% nel 2015 con un giro di affari pari a 16.6 milioni di euro.

Tra i temi discussi durante le due giornate, oltre alle novità di Magento2, ha attirato molta attenzione anche il tema dei digital payment grazie all’intervento di Julij Vanello Premru, senior manager SMB Growth Western Europe di PayPal – Platinum sponsor di Meet Magento Italy – che ha dichiarato che il 29% del transato eCommerce in Italia passa da PayPal.

In particolare, i principali trend globali che sono stati evidenziati dagli speaker per il 2016 e di cui si è ampiamente discusso durante le due giornate sono stati i marketplace, le strategie omnichannel e l’eCommerce per la GDO.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.