Finale di Champions League: la cerimonia di apertura è firmata Filmmaster Events e Circo De Bakuza

Più di 400 i perfomer al centro della scena per le coreografie di massa firmate da Wanda Rokicki. A dare la voce agli inni il soprano Nina Maria Fisher e il tenore Manuel Gomez Ruiz accompagnati da 50 elementi del Junges Ensemble Choir di Berlino

di Caterina Varpi
03 giugno 2015
finale-di-Champions-League

La UEFA ha incaricato Filmmaster Events e la franco-canadese Circo De Bakuza per la creazione della cerimonia di apertura della Finale di Champions League del prossimo 6 giugno, che vedrà affrontarsi all’Olympiastadion di Berlino Juventus e Barcellona.

La partnership tra le due agenzie di eventi darà vita ad una cerimonia che vuole raccontare l’anima di Berlino, la città che ospita la partita più attesa dell’anno.

Più di 400 i perfomer al centro della scena per le coreografie di massa firmate da Wanda Rokicki, una delle coreografe più esperte del mondo, che ha già firmato le Cerimonie Olimpiche di Atene e la cerimonia dello scorso anno a Lisbona. A dare la voce agli inni la soprano Nina Maria Fisher e il tenore Manuel Gomez Ruiz accompagnati da 50 elementi del Junges Ensemble Choir di Berlino.

Uno spettacolo complesso anche dal punto di vista produttivo che vedrà perfomer, ballerini e macchine sceniche entrare e uscire dal campo di gioco in nove minuti per lasciare poi il field of play intatto per l’entrata delle due squadre finaliste.

Andrea Francisi, general manager di Filmmaster Events, dichiara: «Siamo fieri di essere nuovamente al fianco della UEFA dopo le cerimonie di EURO 2012. Firmare l’evento di apertura di uno delle finali sportive più attese dell’anno e così sentite dai tifosi di tutto il mondo, è fonte di grande orgoglio e responsabilità; che si raddoppia avendo quest’anno una squadra italiana in campo. Le cerimonie sportive sono la nostra passione. Abbiamo firmato importanti eventi sportivi negli ultimi 10 anni e nel 2016 ci aspettano le cerimonie olimpiche di Rio».

Roshan Soomarchun, vice president e partner del Circo De Bakuza: «Ancora una volta UEFA ci ha scelto come per la Cerimonia della finale, il cuore dell’evento è la partita mentre la cerimonia rappresenta la sua anima. Quest’anno alziamo l’asta e portiamo la cerimonia ad un altro livello. Saranno presenti props spettacolari e coreografie di massa. Il nostro obiettivo è quello di creare un rendez-vous ogni anno in cui possiamo celebrare gli spettatori, le città ospitanti e ovviamente il bel calcio».

 

 

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.