Pubblicità online: novembre a +1% secondo FCP-Assointernet

Continua il trend positivo imboccato dall’adv su internet dalla fine dell’estate. Si conferma il ruolo trainante del mobile, che a livello mensile segna +60,5%: i nuovi device generano oltre il 6,5% della raccolta per le concessionarie italiane

di Simone Freddi
11 gennaio 2016
online-advertising-pubblicita

I numeri di novembre confermano per la pubblicità online il trend positivo imboccato dalla fine dell’estate. Gli ultimi dati rilevati dall’Osservatorio FCP-Assointernet, che raccoglie i fatturati dei principali editori e concessionarie italiane, evidenziano per il penultimo mese dell’anno una crescita dell’1% rispetto allo stesso mese del 2014.

Si conferma il ruolo trainante dei nuovi device: nel confronto con lo scorso anno, a novembre gli investimenti pubblicitari risultano in calo dell’1,8%, mentre crescono a due cifre i formati adv pensati per le piattaforme più innovative: Mobile +60,5%, Tablet +12,7%, Smart TV +60,9%.

Galantis: «Segno positivo»

«I fatturati pubblicitari monitorati dall’Osservatorio FCP-Assointernet – commenta Giorgio Galantis, presidente dell’organismo – mostrano nel mese di novembre il segno positivo. L’incremento si attesta sul +1,0%, che si raffronta con un mese omologo sul 2014 che pesava per oltre l’11% sugli investimenti nel periodo gennaio-novembre. Da segnalare il dato degli investimenti sul Mobile, che crescono nel mese di oltre il 60% rispetto al 2014 e rappresentano il 6,6% sul totale fatturato, in crescita di 2,5 punti percentuali rispetto all’anno precedente».

Complessivamente, negli undici mesi di cui FCP-Assointernet ha reso noti i dati, il confronto 2015-2014 per la pubblicità online in Italia segna -0,9%, senza contare Google, Facebook e alcune altre società internazionali che non comunicano i propri dati all’istituto. L’anno dovrebbe quindi chiudersi non lontano dalla parità, risultato che rispecchia da un lato l’assenza di grandi eventi sportivi (mentre il 2014 aveva i Mondiali di Calcio), ma anche un trend di ripresa che sembra abbastanza stabile negli ultimi mesi.

 

Nella giornata di oggi (11 gennaio), sono stati al contempo resi noti i dati sulla total digital audience di novembre 2015, che – secondo Audiweb – si è attestata sui 28,8 milioni di utenti unici (leggi qui l’approfondimento sui dati Audiweb relativi a novembre 2015)

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.