Osservatorio FCP-Assointernet: web adv a -2,3%

Il trend è negativo per le concessionarie anche a dicembre. Galantis: «Penalizzati dalla crescita del programmatic e dai grandi eventi dell’anno»

di Lorenzo Mosciatti
02 febbraio 2017
digital-advertising

Chiusura in calo nel 2016 per le concessionarie italiane sul fronte dei ricavi pubblicitari sul web.

fcp-dati-internet-2016
Clicca sull’immagine per allargare la tabella

 

I dati di fatturato rilevati dall’Osservatorio FCP-Assointernet (FCP-Federazione Concessionarie Pubblicità) evidenziano per l’intero anno, infatti, un trend negativo del 2,3% per un fatturato di 458 milioni di euro.

“Nei report dell’Osservatorio FCP-Assointernet i due mesi più importanti per volume di fatturato, novembre e dicembre, chiudono rispettivamente a +1% e a -1,2% nei confronti del 2015, determinando una chiusura complessiva del 2016 a 458 milioni di euro e limitando la flessione al -2,3% rispetto all’anno precedente», commenta Giorgio Galantis, presidente FCP-Assointernet. «A tale flessione – prosegue – hanno contribuito due differenti aspetti. Da un lato, i costi tecnologici connessi alla crescita della componente programmatic direttamente “detratti alla fonte” dai fatturati delle concessionarie, dall’altro l’impatto di eventi come Europei e Olimpiadi che hanno determinato una diversa allocazione dei budget pubblicitari. Rileviamo infine come nel 2016 il fatturato “mobile” sia raddoppiato rispetto all’anno precedente anche come quota di mercato, raggiungendo un’incidenza sul totale investimenti del 10% circa, essendo passato dal 4,7% al 9,6%».

Analizzando il mese di dicembre, infine, il web ha chiuso in calo del 5,1% con 45,4 milioni, il mobile è aumentato del 44% (5,7 milioni), i tablet del 35,6%, mentre le smart tv e console calano del 28,2%.

 

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.