Media Consultants e AdReport lanciano in Italia un nuovo tool di rilevazione delle campagne digital

Lo strumento esamina migliaia di indirizzi web e registra ogni annuncio pubblicitario trovato, display e video, praticamente in tempo reale. Prossimi sviluppi: campagne social, integrazione con gli spot tv e pianificazioni in Programmatic

 

di Alessandra La Rosa
28 ottobre 2015
istat news internet

Dalla collaborazione tra Media Consultants, società italiana specializzata nella produzione di strumenti e servizi per advertising management, media planning, analisi di media research e monitoraggio delle attività pubblicitarie, e AdReport, società internazionale specializzata nella rilevazione delle campagne pubblicitarie su internet, nasce in Italia un nuovo servizio di rilevazione delle campagne digital.

Si chiama AdReport, come uno dei suoi fautori, e arriva in Italia dopo essere diventato uno strumento apprezzato da aziende, publisher e centri media in Grecia, Turchia e Olanda, cui si aggiungeranno altri Paesi europei a partire dal 2016.

Il suo sistema di monitoraggio utilizza una metodologia simile a quella dei motori di ricerca, che esamina migliaia di indirizzi web durante l’intero giorno, anche ripetendo l’accesso in momenti diversi della giornata, e registra ogni annuncio pubblicitario trovato, consentendo di avere informazioni praticamente in tempo reale.

Il servizio in Italia è attivo da febbraio e, in pochi mesi, controlla già, 24 ore su 24, circa 600 siti e oltre 8.000 URL. Solo negli ultimi mesi ha già rilevato circa 1.500 inserzionisti, 6.000 campagne e oltre 40.000 creatività pubblicitarie.

L’interfaccia del tool è particolarmente user friendly: per ogni annuncio identificato vengono subito mostrate azienda, prodotto, campagna, categoria, siti web, tipi banner e creatività. Il dettaglio della singola campagna affianca le creatività ai siti web e sottosezioni su cui sono state reperite.

«Media Consultants è da sempre impegnata nello sviluppo e nell’offerta di strumenti per il mondo della comunicazione sul web, ad esempio col il nostro tool di gestione e pianificazione del mezzo NET*Box. Tra l’altro, la nostra consociata Metro Media System rileva e certifica l’emesso pubblicitario sulle TV italiane, e dunque ci sembrava una cosa abbastanza naturale estendere il monitoraggio anche al web – ha spiegato Giovanni Ganzi, direttore generale Media Consultants -. Tra l’altro, oggi manca un elemento di unificazione e collegamento tra i molti prodotti dedicati al digital per pianificare e gestire, misurare audience e monitorare le campagne attive. Con questo nuovo strumento puntiamo a creare sinergia, integrazione e omogeneizzazione tra le informazioni provenienti dalle fonti più varie».

Il tool AdReport è stato presentato alla stampa il 28 ottobre, e in questa occasione Rodolfo Rotta-Gentile, direttore marketing di Media Consultants, ha spiegato a Engage quelli che saranno i prossimi step del progetto, che attualmente monitora formati display e video, comprendendo parzialmente anche annunci mobile se presenti su siti responsive. «Stiamo sperimentando delle ulteriori implementazione sul fronte degli annunci mobile, e stiamo pensando anche a una identificazione delle campagne sui social, così come a una integrazione del monitoraggio della presenza di una campagna in tv con quello della sua veicolazione online».

Non da ultimo, una delle possibili evoluzioni sarà il Programmatic, come ci rivela lo stesso Rotta-Gentile: «Siamo consapevoli dell’importanza che avrebbe, in termini di validazione delle inventory, una corretta identificazione di dove vengono pianificati gli annunci automatizzati. Per questo stiamo pensando di avviare una serie di accordi con partner specializzati nell’ad-tech, penso soprattutto alle SSP, per consentire anche una rilevazione delle campagne in Programmatic. In alcuni altri Paesi dove AdReport è presente, ad esempio la Grecia, è già possibile identificare le campagne pianificate in Programmatic e contiamo in futuro di ampliare in tal senso anche il tool italiano».

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.