FCP: la stampa archivia il 2013 a -21,2% di fatturato adv

I dati dell’Osservatorio, relativi ai 12 mesi 2013 raffrontati allo stesso periodo del 2012, indicano per i quotidiani un -19,4% a fatturato e per i periodici un calo pari a -24,4%

di Roberta Simeoni
03 febbraio 2014
Pila di Giornali

Il 2013 viene definitivamente archiviato dalla stampa con un calo del fatturato pubblicitario pari a -21,2%. A dirlo sono gli ultimi dati diffusi dall’Osservatorio Stampa FCP relativi ai 12 mesi del 2013 raffrontati allo stesso periodo del 2012.

In particolare, i quotidiani nel loro complesso registrano un -19,4% a fatturato e un -12,2% a spazio. Per le singole tipologie, si registra poi un -24,6% a fatturato e un -16,6% a spazio per la Commerciale nazionale. Si attesta invece sul -6,5% a fatturato e un +0,2% a spazio la tipologia Di Servizio, mentre la tipologia Rubricata segna un calo a fatturato pari a -14,0% e a -12,8% a spazio. Infine, la pubblicità Commerciale locale chiude il 2013 a -18,4% a fatturato e a -11,6% a spazio.

Sullo stesso trend si attestano i periodici, che segnano un calo a fatturato pari a -24,4% e a spazio pari a -19,8%. Nel dettaglio, i Settimanali registrano un andamento negativo sia a fatturato, pari a -25,1%, sia a spazio, dato che si attesta sul -15,9%. I Mensili confermano sostanzialmente i trend negativi già segnalati nella scorsa rilevazione: -24,6% a fatturato e -25,0% a spazio. Infine, la categoria Altre Periodicità registra un calo a fatturato pari a -11,6% e a spazio pari invece a -13,3 per cento.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.