Audiweb: 28,8 milioni di utenti online a novembre

Diffusi gli ultimi dati sulla total digital audience: il mobile si conferma predominante, con 17,4 milioni di italiani online giornalieri. Oltre 7 utenti su 10 hanno visitato almeno un ecommerce nel mese

di Lorenzo Mosciatti
15 gennaio 2015
mobile-pubblicità

Ventotto milioni e ottocentomila utenti si sono collegati a internet lo scorso novembre in Italia, un numero pari al 53,4% della popolazione del nostro Paese dai 2 anni in su. Lo comunica audiweb, che ha distribuito il nastro di pianificazione, Audiweb Database, con i dati dell’audience totale di internet organizzati per device, PC e Mobile (smartphone e tablet al netto delle sovrapposizioni).

Nel giorno medio, l’audience totale (da PC o device mobili) a novembre è risultata essere di 21,7 milioni di utenti, online per 1 ora e 59 minuti.

Mobile batte pc

Si confermano molto significativi i numeri registrati dai nuovi device: la mobile audience nel giorno medio raggiunge 17,4 milioni di utenti unici (di 18-74 anni), che trascorrono online in media 1 ora e 38 minuti per persona. Risultano, inoltre, 9 milioni gli utenti che nel giorno medio hanno navigato su internet esclusivamente da device mobili. La fruizione di internet da PC nel giorno medio si ferma invece a 12,8 milioni di utenti (dai 2 anni in su), collegati in media per 1 ora e 10 minuti. Mentre, a livello di genere, nel giorno medio a novembre risultano online 11,5 milioni di uomini (il 42,7% degli uomini dai due anni in su) e 10,3 milioni di donne (il 38% delle donne).

I giovani navigano di più

La fruizione di internet nel giorno medio registra valori più elevati principalmente tra le fasce più giovani della popolazione, sia in termini di diffusione che di consumo. Più in dettaglio, risultano online il 69% dei 25-34enni (4,8 milioni), il 66% dei 18-24enni (2,8 milioni) e il 56% dei 35-54enni (10,3 milioni). Nel giorno medio, inoltre, i più giovani restano online per più tempo rispetto alla media: 2 ore e 31 minuti per i 18-24enni e 2 ore e 15 minuti per i 25-34enni, su una media totale di 1 ora e 59 minuti.

Cosa si fa online: da Facebook agli e-shop

Infine, per quanto riguarda i dati di consumo, tra le categorie di siti e applicazioni più consultati nel mese, risultano i siti di ricerca e i portali generalisti (sotto-categoria “Search” e “General Interest Portals & Communities”, con circa il 92% degli utenti online), i social network (sotto-categoria “Member Communities”, con l’88% degli utenti online e 13 ore per persona) e, sulla sfera dell’intrattenimento e dell’informazione, i siti delle categorie “Videos e Movies” (l’81% degli utenti online) e di News (il 70% degli utenti online), con valori significativi per i siti dedicati al commercio elettronico (sotto-categoria “Mass Merchandiser”) che raccolgono circa il 73% degli utenti online.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.