Puro punta su native e video per le campagne 2016

Maria Gloria Goldoni, web marketing manager del marchio: «Per la prima volta, nel 2016 il budget dedicato al digital supera quello dedicato all’offline. La spesa in comunicazione per quest’anno è di 400.000 euro»

di Caterina Varpi
06 aprile 2016
Puro_mariagloriagoldoni
Maria Gloria Goldoni

Puro, brand del settore accessori per l’elettronica di consumo, ha presentato durante il press day dell’agenzia Connexia, che segue per il marchio le attività di public relation, diverse novità di prodotto.

Tra queste c’è la nuova linea Icon, caratterizzata da una variegata gamma di prodotti combinabili tra loro in base al colore e da abbinare all’outfit preferito.

Maria Gloria Goldoni, web marketing manager di Puro ha raccontato ad Engage le attività di comunicazione per il lancio della linea: «Per promuovere Icon abbiamo organizzato il concorso Vinci New York con Puro, attivo dal 1 aprile al 1 settembre. I clienti che acquistano prodotti della collezione nei negozi o online potranno partecipare all’estrazione finale di una settimana per due a New York e alle estrazioni settimanali di kit di prodotti Puro. Per partecipare bisogna iscriversi sul sito dedicato e caricare la foto dello scontrino o il numero d’ordine dell’acquisto online. Per promuovere il contest abbiamo ideato una campagna di comunicazione che prevede una pianificazione su testate e blog generalisti e sui social, in particolare Facebook, Instagram e Twitter, puntando anche sui video, per cui abbiamo coinvolto una fashion blogger. Pianificheremo anche su stampa trade e sul punto vendita con espositori personalizzati».

A maggio verranno lanciati altri nuovi prodotti tra cui una linea di accessori waterproof, Fast Charger, per ricaricare il cellulare in poco tempo, e i nuovi prodotti in licenza per Italia Independent e Just Cavalli.

Per presentarli al pubblico: «Faremo campagne sui social network, testate e blog generalisti e sulla stampa di settore. Per quanto riguarda il digital, quest’anno punteremo molto sul native content e il video, lasciando alla display uno spazio più ristretto. Per la prima volta, nel 2016 il budget dedicato al digital supera quello dedicato all’offline. La spesa in comunicazione per quest’anno è di 400.000 euro e comprende anche attività search e seo».

La creatività e la pianificazione delle campagne sono gestite direttamente dall’azienda.

PURO_ICON

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.