Parmigiano Reggiano torna on air; budget di 3,5 milioni

L’agenzia è Tribe Communication. Zenith pianifica televisione e radio. Previsto il coinvolgimento di web e social ininterrottamente per quasi tre mesi

di Lorenzo Mosciatti
29 settembre 2016
parmigiano

Prenderà il via domenica 9 ottobre la nuova campagna pubblicitaria del Consorzio del Parmigiano-Reggiano.

«Televisione, radio e web. Sono questi i tre asset della nuova campagna che farà leva sempre sul payoff #meglioilmeglio», spiega Riccardo Deserti, direttore del Consorzio del Parmigiano-Reggiano. «Se l’anno scorso abbiamo lanciato uno spot da 15”, quest’anno puntiamo su un 30” con la volontà di comunicare di più i plus del Parmigiano-Reggiano».

La campagna è stata ideata e realizzata da Tribe Communication. La pianificazione gestita da Zenith prevede diversi flight televisivi e radiofonici e si concluderà a ridosso di Natale. E’ previsto il coinvolgimento delle reti Rai, Mediaset, La7 e di un pacchetto di satellitari e di emittenti locali. La campagna web prenderà il via invece dal mese di novembre. 

«La scelta di concentrare risorse così rilevanti nel periodo autunnale – sottolinea ancora Deserti – nasce dal fatto che proprio nei prossimi mesi si entrerà nel periodo più importante per le vendite di Parmigiano Reggiano; la nostra campagna di comunicazione, così come è accaduto  potrà accrescere l’efficacia delle proposte commerciali e delle promozioni che la grande distribuzione organizzata metterà in atto proprio in autunno e fino alle festività natalizie e di fine anno».

«Con il nuovo investimento – conclude Deserti – parleremo a tutti i consumatori, ovviamente, riservando comunque una particolare attenzione ai giovani (da qui uno specifico concorso e l’uso di web e social ininterrottamente per quasi tre mesi), che rappresentano la fascia di consumatori che più ha bisogno di informazioni articolate sulle caratteristiche del prodotte, sui sistemi artigianali di produzione e sul territorio d’origine».

Il budget della campagna ammonta a circa 3,5 milioni di euro, parte degli oltre 5 milioni di euro riservati alla pubblicità dal Consorzio nel 2016.

I picchi di pressione informativa della campagna si raggiungeranno in 7 delle 11 settimane di campagna. «Si tratta – spiega il presidente del Consorzio, Alessandro Bezzi – del più rilevante investimento degli ultimi anni sul mercato interno e in un arco di tempo così ristretto».

«Il marchio Parmigiano Reggiano, come ha rilevato la recente indagine dell’Ipsos, si colloca al nono posto della graduatoria dei marchi ritenuti più affidabili dai consumatori italiani fra i brand internazionali; una posizione che vogliamo consolidare e tradurre in una crescita dei consumi attraverso spot e altri strumenti che ci consentano di spiegare con semplicità e immediatezza le caratteristiche che determinano l’unicità di un prodotto assolutamente naturale e artigianale, acquistato per il 62% su un mercato interno che vale 1,1 miliardi al consumo e riteniamo possa crescere ulteriormente».

 

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.