Esselunga regala 60.000 spese per Natale e lo comunica con Armando Testa

Al via la campagna che lancia il concorso natalizio dell’insegna. Planning di Media Italia su tv, internet, affissione, stampa, radio e punto vendita

di Simone Freddi
14 dicembre 2017
Esselunga_spese-natale
Un'immagine dello spot

Sessantamila spese in regalo: questa l’idea di Esselunga per il suo concorso di Natale, nell’anno del suo sessantesimo compleanno. Per promuovere la promozione, la catena di supermercati porta da giovedì in tv (e in affissione, stampa, radio, web e punto vendita) la campagna pubblicitaria dedicata, firmata da Armando Testa.

Ad annunciare il concorso sono i nuovi personaggi che Esselunga ha introdotto nella sua comunicazione lo scorso ottobre con la nuova campagnaStraordinario Quotidiano”: testimonial animati fatti di frutta e verdura che ricalcano le tipiche espressioni degli emoji.

I protagonisti dello spot, realizzato in animazione, sono impegnati per Natale a interpretare un simpatico pupazzo di neve. Dopo esserci finalmente riusciti, un altro emoji scombina il loro piano: li colpisce entrando in campo come una palla da bowling, facendoli cadere e trasformandoli nel numero che caratterizza la promozione di questo Natale, ossia 60.000 spese in regalo.

Insieme nel finale sono i portavoce delle promo e soprattutto degli auguri di Natale da parte di Esselunga.

La campagna è stata ideata dal team creativo di Armando Testa e la pianificazione è a cura di Media Italia. Lo spot di 15” è stato prodotto dalla casa di produzione BRW con la post produzione di Proxima Milano.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.