Bridgestone affida a m/SIX il media paneuropeo

La partnership ha preso il via con le Olimpiadi invernali. Focus su digital e video per una strategia che punta a sfruttare il potenziale degli “addressable media”

di Andrea Di Domenico
21 febbraio 2018
Bridgestone

Bridgestone ha scelto m/SIX come partner paneuropeo per il media planning & buying. La media agency, joint venture tra The & Partnership e GroupM, è stata scelta al termine di una gara.

La partnership tra Bridgestone e m/SIX ha preso il via con le Olimpiadi, con la nuova centrale già attiva per la campagna internazionale che supporta la partnership globale dell’azienda di pneumatici con Pyeongchang 2018.

L’approccio strategico definito dalla multinazionale con m/SIX punta a un ampio uso di dati e smart tech per una comunicazione efficace alla luce del nuovo ecosistema mediatico. Di conseguenza, la spesa pubblicitaria sarà in parte spostata dai canali tradizionali a quelli più “addressable” come digital e video.

L’acquisizione di Brigestone accelera il processo di crescita internazionale di m/SIX. La centrale ha aperto 17 nuovi mercati solo in Europa in seguito alla vittoria di The & Partnership dell’incarico per la creatività, il digital e il media di Toyota e Lexus a fine 2017.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.