The Big Answer

di Antonio Filoni

Antonio Filoni si occupa di ricerca dal 2002 e in ambito digitale dal 2005. È oggi business executive di una delle più innovative agenzie di ricerca: Duepuntozero Doxa. Appassionato di musica, cinema e serie TV, vive la vita "in ascolto" perché ogni giorno si può ricevere un insegnamento. È sposato e ha due figli maschi che sta crescendo a pane e supereroi!

Gli italiani e lo smartphone

Che lo Smartphone sia ormai un oggetto che si può definire un prolungamento del proprio “IO” è un dato incontrovertibile.
Partendo da questo presupposto, ho deciso di indagare il tema e fornire dei dati che mostrino – in modo deciso – come l’uso dello Smartphone sia oggi al centro della vita delle persone.

Partiamo dalla mattina, appena svegli.
Il 67% degli italiani possessori di Smartphone guarda il cellulare entro 5 minuti.
Per il 36% è la prima cosa in assoluto che si fa (ancora prima di andare in bagno).  Dato che cresce al 50% nel target dei Millennials.

Durante una giornata tipo siamo sempre a caccia di prese di corrente:

italiani-smartphone-1

Possiamo farne a meno?   
Decisamente no.
Il 27% ha dichiarato di non averlo mai dimenticato e tra le persone a cui è accaduto oltre la metà è tornata indietro a prenderlo, non potendo farne a meno.

Vi sono varie leggende sull’uso del cellulare in Bagno.
Bene, è tutto vero.
Gli italiani confermano che 1 volta su 2 guardano il cellulare mentre sono alla Toilette.

italiani-smartphone-2

Emergono grandi conferme anche su come ormai – questo piccolo oggetto tenuto in una mano –  abbia sostituito molti altri oggetti (mettendo in crisi interi settori):

italiani-smartphone-3
Bambini e Smartphone?
Si, ma dalla fine delle elementari o preferibilmente meglio dalle medie.

italiani-smartphone-4
Coppie e Smartphone?
Ognuno con il suo!
In coppia, 1 persona su 5 non lo condivide mai e chi lo condivide ammette di farlo con fastidio.

TV e Smartphone?
Decisamente alta la sovrapposizione, il 54% dichiara di guardare il cellulare sempre quando guarda la TV, dato che arriva ad oltre il 70% tra i Millennials.
Interessante notare che l’utilizzo sia però slegato da quello che si guarda in TV, il commento di programmi è decisamente saltuario.

Convivialità e Smartphone?
È un oggetto che diventa quasi “ingombrante” e non se ne può fare a meno nemmeno a tavola mentre si mangia (nei 18-24 anni il 35% lo usa sempre o spesso) e oltre l’80% dichiara che gli sia capitato di parlare con qualcuno mentre l’altra persona era fissa con lo sguardo al cellulare.

Auto e Smartphone?
Alto è il dibattito se inasprire le pene sul divieto dell’utilizzo dello Smartphone in auto e il dato dichiarato dagli italiani pone evidenza di quanto il problema sia importante:

italiani-smartphone-5

Infine, ho iniziato questo post con la “sveglia” mattutina e mi piace chiuderlo arrivando al momento della “nanna”: di notte il 76% non lo spenge mai, il 60% lo tiene vicino al letto (dato che arriva al 73% nei Millennials), a dimostrazione che nemmeno quando siamo “spenti” si possa fare a meno di lui!!

Spero di avervi stimolato un po’, se voleste saperne di più scrivetemi tranquillamente: a.filoni@duepuntozeroresearch.it