Mondo Native

di Alberto Mari

I "tips&tricks" di Alberto Mari, country manager di Outbrain Italia, per creare engagement e raggiungere nuovi utenti con il content marketing

Custom Audiences per tutti! Nuove funzionalità di targeting a portata di mano

outbrain-custom-audiences

Dal momento in cui l’anno scorso abbiamo messo a disposizione Custom Audiences a livello globale per tutti gli account gestiti, abbiamo riscontrato un grande successo. A partire da oggi, siamo lieti di estendere ulteriormente l’offerta di Custom Audiences e permettere a tutti i marketer di raggiungere sempre più clienti qualificati. Tutto questo sarà possibile grazie al network premium di Outbrain ed alle elevate funzionalità di targeting, accessibili direttamente dalla dashboard di Amplify. Ora, qualsiasi marketer che acceda alla nostra piattaforma Amplify, potrà utilizzare Custom Audiences per generare un engagement con i propri clienti o ampliare il proprio database, escludendo coloro che hanno già mostrato un interesse. Di seguito vi proponiamo alcuni esempi di brand che hanno già ottenuto importanti risultati grazie a Custom Audiences.

Microsoft

Utilizzando il retargeting sequenziale, Microsoft ha raggiunto nuovamente coloro che erano già stati esposti alle campagne precedenti, mostrando loro nuovi contenuti. Questo ha permesso al brand di raggiungere un bacino di utenti con enagement più alto. Microsoft ha inoltre utilizzato le capacità di targeting DMP per raggiungere la propria audience di alto valore attraverso il network Outbrain. Di conseguenza Outbrain ha registrato un aumento del 75% del tasso di conversione sui segmenti di pubblico verso i quali era stato effettuato il retargeting, ed un incremento di 3 volte del conversion rate sui segmenti di pubblico della propria DMP.

Renault

Come Microsoft, anche Renault ha utilizzato Custom Audiences per raggiungere gli utenti che avevano mostrato un interesse precedente verso in brand. Per incrementare l’awareness verso il nuovo modello Alpine, la casa automobilistica ha indirizzato, come primo passo, oltre 55.000 lettori verso contenuti earned media che parlavano del nuovo modello. Successivamente, ha offerto a questi utenti contenuti aggiuntivi sulle funzionalità del veicolo. La campagna di Renault ha raggiunto un incremento dell’engagement rate (rispetto a coloro che non erano stati esposti al primo contenuto) pari a 8 volte. Inoltre, il 16% dei clienti che avevano letto il primo articolo, hanno anche fatto clic sulla seconda raccomandazione di contenuto personalizzata sul brand.

Brooklinen

Brooklinen è un altro grande esempio di come è possibile raggiungere gli utenti giusti al momento giusto. Brooklinen ha utilizzato Custom Audiences per raggiungere coloro che avevano già mostrato un interesse verso il brand, ma che non avevano ancora effettuato un acquisto. Grazie all’utilizzo di Lookalike Audiences (attualmente solo disponibile per i clienti già esistenti), Brooklinen è stata in grado di raggiungere quegli utenti con interessi e modelli di consumo di contenuti simili a quelli dei propri clienti e, quindi, potenzialmente più interessati ai propri contenuti e prodotti.

Questi sono solo alcuni esempi su come utilizzare Custom Audiences per raggiungere un’audience altamente qualificata. Per iniziare ad utlizzare la nuova soluzione, consulta la tua dashboard di Amplify e guarda questo video su come creare la prima campagna di Custom Audiences personalizzata.

Outbrain Amplify – Custom Audiences from Outbrain on Vimeo.