Unicredit: i nuovi spot da domenica. All’online il 50% del budget adv 2016

Unicredit accelera sul digitale e torna in comunicazione con M&C Saatchi e Mediacom. Ai nastri di partenza la gara Buddybank

di Lorenzo Mosciatti
20 maggio 2016
unicredit-2016

Unicredit accelera sul digitale e torna in comunicazione da domenica con una nuova campagna ideata da da M&C Saatchi e pianificata da Mediacom.

Unicredit porta avanti la strategia di trasformazione digitale, parte integrante del piano strategico approvato nel novembre 2015. «Oggi UniCredit in Europa conta quasi 10 milioni e mezzo di clienti su internet banking e oltre 4 milioni su mobile – spiega Paolo Fiorentino, vice direttore Generale di UniCredit – e ha l’obiettivo di raggiungerne 16 milioni online e oltre 11 milioni mobile nei prossimi tre anni. Si tratta di un cambiamento radicale per la banca che per affrontare questa nuova sfida investirà 1,2 miliardi di euro nel triennio 2016-2018 proprio sulla digitalizzazione. Il pianosStrategico si propone di portare UniCredit su un percorso di cambiamenti strutturali e di trasformazione del modo di fare banca».

«Oggi esprimiamo una leadership nelle nostre soluzioni digitali che vogliamo mantenere e su cui vogliamo continuare a investire. Intendiamo migliorare il nostro modello di business per aumentare qualità e velocità dei servizi e offrire una coinvolgente customer experience. Grazie ai continui investimenti in digitalizzazione, UniCredit migliorerà il time-to-market di prodotti e servizi, ottimizzando i costi a favore dei clienti, e aumenterà l’efficacia commerciale, portando la quota di prodotti di base venduti direttamente attraverso canali digitali dall’attuale 16% circa al 25% nel 2018. In UniCredit già oggi l’88% delle transazioni avviene su canali remoti e l’obiettivo è arrivare al 90% entro il 2018».

«Oggi in Italia contiamo quasi 3 milioni di clienti attivi online e 1,2 milioni utilizzatori mobile – ha aggiunto Gabriele Piccini, country chairman Italy dell’istituto -. Ciò equivale al 16% del totale clientela, rispetto a una media italiana che si aggira intorno all’11%. Il nostro obiettivo è di salire al 22% entro il 2018. La sfida si concretizza non soltanto sull’implementazione del profilo tecnologico della banca digitale, ma soprattutto sul mantenere un forte e intenso rapporto con i clienti, in un’epoca di grandi innovazioni e di profondi cambiamenti dei modelli di vita. Le nuove tecnologie e i nuovi bisogni delle persone, che chiedono semplicità e velocità, rendono prioritario ricercare modelli di servizio al passo coi tempi, in grado di aumentare l’efficienza, favorire la riduzione della burocrazia e accrescere il tempo a contatto con la clientela».

Unicredit ha quindi annunciato il Digital Today, l’evento del prossimo 15 giugno che porterà, nell’arco della giornata, 1 milione di clienti nelle agenzie della banca presenti su tutto il territorio nazionale. Saranno coinvolti i 15 grandi stabili e tutti gli 800 distretti di UniCredit in Italia. Oltre mille dipendenti avranno il ruolo di digital ambassador e saranno dunque impegnati a presentare ai clienti le innovazioni in termini di servizi e prodotti dell’istituto.

Intanto, sarà on air dal 22 maggio la nuova campagna multicanale di Unicredit firmata da M&C Saatchi. Non cambia il format, mentre la pianificazione di Mediacom coinvolgerà la televisione, con spot da 15”, il web, la stampa e l’affissione.

Il primo spot, on air per due settimane, sarà dedicato alle novità dell’App Mobile di Unicredit che permette di aprire il conto direttamente online. A giugno sarà la volta di un nuovo spot, dedicato in questo caso alla rateizzazione degli acquisiti consentita da UniCreditCard Flexia.

L’investimento pubblicitario di Unicredit programmato per il 2016 è in linea con quanto stanziato nel 2015. Aumenta invece la quota della pubblicità riservata al digital, pari ormai al 50% della cifra totale, con un focus sulle attività Sem e sul video advertising.

Sono infine attese novità a breve per quanto riguarda Buddybank, la nuova banca controllata al 100% di UniCredit pensata esclusivamente per gli smartphone e operativa dal 1 gennaio 2017 (qui l’articolo dedicato). Nei prossimi giorni saranno definite le agenzie che saranno coinvolte nella gara creativa. Il lancio verterà principalmente su digital e social.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.