Triboo Digitale acquista nuove quote in E-Site

La ecommerce company di Gruppo Triboo arriva a detenere l’80% della già controllata società di servizi di spedizione e logistica, confermando la propria volontà di investire in questo business

di Teresa Nappi
27 dicembre 2016
giulio-corno-gruppo-triboo_2

Triboo Digitale, ecommerce company del Gruppo Triboo, ha annunciato di aver incrementato la sua quota di partecipazione nel capitale della già controllata E-Site s.r.l., arrivando così all’80%.

L’acquisto dell’ulteriore 20% è avvenuto oggi, 27 dicembre, per un controvalore di 308.000 euro.

Grazie alla piattaforma proprietaria Spedire.com, E-Site, società di servizi di spedizioni C2C, consente a clienti privati e piccole aziende di spedire prodotti in tutto il mondo e alla miglior tariffa disponibile; questo grazie alla continua contrattazione con i corrieri partner: SDA, UPS, MCZ, DMM o BRT.

Il punto di forza della piattaforma è la sua facilità e rapidità di utilizzo, che consente di calcolare in autonomia il prezzo della spedizione, e la possibilità di tracciare e seguire passo passo le spedizioni.

Con questa operazione, si conferma la volontà della società di investire nel business delle spedizioni e della logistica, sempre più complementare e strategico per lo sviluppo dell’eCommerce.

«Sempre di più le aziende nostre clienti chiedono di avere progetti chiavi in mano, che comprendono anche la gestione della logistica», ha spiegato Giulio Corno, Presidente del Gruppo Triboo. «Partnership strategiche e know how verticale in questo settore sono fondamentali per lo sviluppo del business di Triboo Digitale, che si conferma un partner in grado di soddisfare appieno tutte le esigenze dei clienti che vogliono potenziare o aprire i loro canali di vendita online».

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno