La gara media di Gruppo SEA ha un vincitore: è Media Italia. Incarico da 5 milioni di euro

La società cui fanno capo gli aeroporti di Milano Malpensa e Linate opta per per la gestione unica dei suoi budget media. L’accordo contempla la declinazione delle attività sia online che offline

di Teresa Nappi
28 gennaio 2015
Valentino-Cagnetta-Ceo-Media-Italia-SEA
Valentino Cagnetta, ceo Media Italia

New business per Media Italia. Il centro media, guidato dal ceo Valentino Cagnetta e parte del Gruppo Armando Testa, si è infatti aggiudicato l’incarico media di Gruppo SEA (Società Esercizi Aeroportuali S.p.A.), al cui vertice siede il presidente Pietro Modiano.

Con la gara il Gruppo ha deciso di concentrare tutte le sue attività media assegnando la gestione dei diversi budget media stanziati per le pianificazioni dedicate agli aeroporti gestiti a un’unica centrale, Media Italia appunto.

L’incarico, che ha effetto immediato, ha un valore di circa 5 milioni, un budget che contempla già declinazioni su tutti i media online e offline.

Il Gruppo SEA nello specifico si occupa dello sviluppo degli aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate, garantendo tutti i servizi e le attività connessi. Il sistema aeroportuale gestito comprende: l’aeroporto di Milano Malpensa, l’aeroporto di Milano Linate, Milano Malpensa Cargo e SEA Energia.

Sul fronte creativo, il Gruppo è seguito da maggio 2014 da Cernuto Pizzigoni & Partners che, in seguito a una gara, è diventa l’agenzia incaricata per tutte le operazioni di comunicazione dell’azienda, in cui sono state comprese attività di advertising, BTL, digital e social marketing di prodotto, istituzionali e corporate dell’intero Gruppo.

In occasione di quell’incarico, si era sottolineata l’intenzione di SEA di aprire con decisione al digital, un’intenzione confermata nei fatti tanto che il Gruppo, con i suoi 160 mila fan e più sulla propria pagina Facebook, ha conquista il terzo gradino del podio del Digital Report 2014-2015 diffuso da Aci Europe, che ha coinvolto le pagine di 289 strutture aeroportuali dell’intero continente per indagare i trend delle attività social e mobile degli aeroporti europei.

“Per il gruppo Sea questo è il risultato di un lavoro e di un impegno volto a migliorare la propria presenza su tutti i più moderni canali di comunicazione”, è stato il commento diffuso in una nota ufficiale del Gruppo. Un successo che ha poi spinto all’apertura dell’account Twitter “corporate” di SEA indirizzato al mondo dei media e degli influencer del settore per raccontare le novità degli scali di Linate e Malpensa.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.