Kimberly-Clark mette in gara la creatività globale

La multinazionale proprietaria dei brand Kleenex, Scottex e Huggies punta a riorganizzare il suo roster di agenzie pubblicitarie. La revisione non coinvolge il media

di Alessandra La Rosa
03 marzo 2018
scottex

La multinazionale di beni di consumo Kimberly-Clark ha avviato una revisione del proprio incarico creativo globale, con l’obiettivo di riorganizzare il roster di agenzie responsabili delle attività di comunicazione per i suoi tanti brand.

Secondo quanto riporta AdWeek, l’azienda – i cui marchi includono Kleenex, Scottex e Huggies – ha avrebbe mandato delle RFP (richieste di proposte) alle proprie agenzie partner all’inizio di gennaio, con scadenza alla fine dello stesso mese. A livello creativo, l’azienda ha lavorato a lungo con varie agenzie di WPP, come Ogilvy e JWT.

Il processo di revisione non coinvolgerebbe il media, per lo più attualmente nelle mani di Mindshare, sebbene la multinazionale – specifica la testata americana – starebbe sempre più portando in-house i propri acquisti in programmatic.

Secondo quanto rivelato dalla stessa azienda, la revisione non è un processo eccezionale: «Kimberly-Clark sta valutando l’attuale panorama delle agenzie creative. Rivediamo regolarmente i rapporti con le nostre agenzie, globali e locali, per assicurarci di rimanere in contatto con le più moderne competenze sul mercato», ha dichiarato un portavoce di Kimberly-Clark.

Secondo stime internazionali, l’azienda spende circa 400 milioni di dollari nel mondo per la comunicazione “paid”, cifra che sale fino a 800 milioni se si contano anche i media digitali non monitorati.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.