A gennaio torna Fastweb Digital Academy. Via ai nuovi corsi

Prosegue il progetto di formazione di Fastweb e Fondazione Cariplo. Aperte le iscrizioni alla nuova tranche di classi

di Alessandra La Rosa
23 dicembre 2016
fastweb-digital-academy

Col nuovo anno tornano i corsi di Fastweb Digital Academy, la formula innovativa per formare i giovani ai nuovi mestieri digitali, dalla stilista di moda al creatore di video game, dall’esperto di digital advertising all’artigiano digitale.

Nell’anno scolastico 2016-2017, all’interno di Cariplo Factory, sono oltre 1.000 i posti a disposizione per i corsi aperti, senza costi, rivolti ai giovani di età compresa tra i 20 e i 35 anni. Il primo ciclo di corsi di Fastweb Digital Accademy, realizzato con la collaborazione di Iab Italia, WeMake, Digital Bros Game Academy e Forge Reply, è partito a ottobre e ha visto la partecipazione di circa 200 giovani in cerca di nuove opportunità professionali per un totale di oltre 350 ore di lezioni erogate.

A gennaio 2017 inizieranno i nuovi corsi di Digital Marketing, stampa 3D per il Design, UX/UI design, Game Design, Game Programming, Interactive Storytelling, Art and Animation in 3ds Max. Le iscrizioni sono già aperte. La sede principale dei corsi è Cariplo Factory presso la ex Ansaldo a Milano. La selezione avviene tramite una valutazione che prende in considerazione motivazioni e capacità personali, in un’ottica di valorizzazione dei talenti individuali.

L’obiettivo di Fastweb Digital Academy, un progetto di Fastweb e Fondazione Cariplo, è costruire un ponte verso le nuove professioni digitali. Nell’anno accademico 2016-2017 saranno formati mille giovani in una scuola che sposa esperienza, programmazione, uso di nuove tecnologie e nuovi macchinari per costruire la nuova generazione dei mestieri digitali. La Digital Academy nasce infatti dalla consapevolezza di Fastweb e di Fondazione Cariplo che è necessario movimentare risorse e competenze per la creazione di professionisti del futuro e lavoratori dotati di capacità digitali, indispensabili per far diventare Milano l’hub italiano dell’innovazione.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno