Digital Magics diventa primo socio dell’acceleratore Withfounders

L’operazione consegue all’accordo industriale con Innogest, fondo italiano di venture capital specializzato in investimenti in fase iniziale e azionista di maggioranza di Withfounders

di Lorenzo Mosciatti
22 dicembre 2016
Logo-DIGITAL-MAGICS

Digital Magics è diventata il primo socio di Withfounders, importante acceleratore specializzato in seed capital, cioè in aziende appena nate, con una quota del 35% del capitale della società.

La società ha infatti sottoscritto un accordo industriale con Innogest, fondo italiano di venture capital specializzato in investimenti in fase iniziale e azionista di maggioranza di Withfounders, e gli altri soci del business angel.

La partnership strategica contribuirà anche alla crescita del valore del portfolio delle partecipate di Digital Magics , che si arricchisce indirettamente delle 13 startup in cui Withfounders ha già investito e che hanno registrato nel 2015 un fatturato aggregato di oltre 15 milioni di euro.

L’accordo prevede la proposta all’assemblea di Digital Magics (31 gennaio 2017) di un aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione, riservato a Innogest e ai soci di Withfounders, da sottoscriversi in parte in natura con il conferimento del 35% di Withfounders (di cui il 28,8% da Innogest) e in parte in denaro per circa 600 mila euro (di cui 500 mila da Innogest).

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno