Blowhammer, la startup campana che punta a conquistare il mercato europeo

L’azienda, organizzata nell’ottica dell’industria 4.0, apre la fase di crescita oltre confine supportata da Facebook e da strategie di marketing digitale. Il fatturato all’estero rappresenta già il 50% del volume d’affari

di Teresa Nappi
11 gennaio 2018
Salvatore_Sinigaglia_Blowhammer
Salvatore Sinigaglia

Blowhammer, startup campana che produce abbigliamento con grafiche realizzate appositamente da i migliori digital artist italiani e internazionali, apre la fase di crescita oltre confine supportata da Facebook e dalle più innovative strategie di marketing digitale, con l’obiettivo di intercettare nuova domanda in almeno una decina di Paesi europei per incrementare il fatturato.

Per il fondatore, Salvatore Sinigaglia, i social network sono stati determinanti per il lancio dell’azienda e sono centrali anche ora nella fase di espansione all’estero.

L’azienda è composta da un team giovane di oltre 40 persone e un piano di sviluppo che prevede entro la metà del 2018, il lancio di piattaforme online in quattro lingue – inglese, spagnolo, francese e tedesco – per conquistare nuove fasce di mercato europeo.

L’espansione fuori dai confini del mercato italiano è iniziata un anno fa quando l’azienda ha iniziato a esportare sempre più all’estero grazie alle strategie social.

Al 2018 Blowhammer è presente in Germania, Francia, Gran Bretagna e Spagna. Il fatturato all’estero rappresenta ad oggi il 50% del volume d’affari.

Il progetto Blowhammer è nato nel 2014 dalla passione di Salvatore Sinigaglia, che partito come grafico in una serigrafia tessile, iniziò a mettere a frutto contatti con gruppi di digital artist per creare un nuovo brand facendo leva su tecnologie digitali all’avanguardia. In un primo periodo l’azienda si è avvalsa di fornitori esterni, poi ha internalizzato la produzione che è interamente Made in Italy, arrivando a proporre circa 400 varianti di sei prodotti, tra t-shirt, felpe e pantaloni.

Il tutto è organizzato nell’ottica dell’industria 4.0, con un sistema gestionale che collega direttamente la piattaforma web per le vendite online con il reparto produttivo. Si è riuscito a creare un piccolo segmento di mercato con un prodotto di nicchia facilmente riconoscibile. Il mix di prodotto e di promozione social è riuscito a creare un brand solido e in forte espansione.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.