zanox cresce nel mercato americano con l’acquisizione di ShareASale

Il network ShareASale, la terza più grande rete di affiliate marketing negli Usa, collabora con 4.500 advertiser e 100.000 editori che generano più di 12 milioni di transazioni l’anno. Ha registrato un tasso annuo di crescita dei suoi utili di oltre il 25% tra il 2013 e il 2015

di Caterina Varpi
11 gennaio 2017
shareasale-logo

zanox cresce sul mercato americano con l’acquisizione di  ShareASale.

La società Affiliate Window, parte del Gruppo zanox, consolida così la presenza nel paese a stelle e strisce e dopo i suoi uffici di Baltimora, Denver e San Francisco potrà contare su una nuova sede in Illinois, diventando uno dei principali network di marketing a performance in America. Tra i clienti “locali” che Affiliate Window ad oggi può vantare ci sono brand come HP, Superdry, Hyatt e Etsy.

Il network ShareASale, la terza più grande rete di affiliate marketing negli Stati Uniti, è stato fondato nel 2001 da Brian Littleton e collabora ad oggi con oltre 4.500 advertiser e oltre 100.000 editori che generano più di 12 milioni di transazioni l’anno. Ha registrato inoltre un tasso annuo di crescita dei suoi utili di oltre il 25% tra il 2013 e il 2015.

Un mercato, quello degli USA, da tenere d’occhio, come conferma anche BI Intelligence: l’affiliate marketing pesa per il 15% sulla spesa del media digitale del paese, rendendolo il più grande dei quattro canali di promozione dell’ecommerce, superando perfino il social commerce e il display advertising. Tra il 2014 e il 2015 il marketing a performance è cresciuto del 16%, riconfermandosi come una delle fonti di revenue in più rapida ascesa per tutti i retailer online.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno