We Are Social vince la gara per la gestione dei social di American Express

L’agenzia guidata da Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava per i prossimi tre anni si occuperà della strategia e della gestione dei profili dell’azienda

di Caterina Varpi
09 gennaio 2018
Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava
I partner di We Are Social, Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava

We Are Social vince la gara indetta da American Express Italia per la gestione dei social media. I due player collaboreranno per i prossimi tre anni nella definizione dell’approccio più efficace per questi canali che hanno assunto un’importanza fondamentale nella comunicazione dell’azienda, diventando a tutti gli effetti un asset strategico.

«Siamo molto contenti di questo risultato che ci permette di lavorare con un brand importante come American Express, da sempre attivo nella ricerca di nuove modalità di utilizzo della tecnologia per mantenere un dialogo costante con i propri clienti. Nel mercato dei servizi finanziari le piattaforme social si sono ormai affermate come strumenti elettivi dei clienti per trovare risposte, condividere opinioni, risolvere problemi e prendere decisioni d’acquisto relative ai servizi stessi. Sempre di più, però, si stanno imponendo anche come canali mainstream attraverso i quali costruire un percorso per la marca, rafforzando posizionamento e rilevanza. Ed è proprio in questa direzione che vogliamo lavorare insieme ad American Express nei prossimi anni», commentano Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava, Ceo di We Are Social.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.