Verba è in liquidazione. Uscito l’a.d. Daniele Peccerillo

Fatale per le sorti della struttura la perdita dell’account di Wind. Il cliente Audi va alla neonata New Verba, di base a Milano, che agirà sul mercato sul fronte del new business

di Rosa Guerrieri
29 aprile 2014
Daniele Peccerillo
Daniele Peccerillo

Si chiude con una liquidazione l’avventura di Verba, l’agenzia che, inizialmente attiva in seno a Ddb Italia, dell’estate del 2011 si era resa autonoma dalla struttura italiana del gruppo pur rimanendo sotto il controllo di DDB Communication Worldwide.

La perdita del cliente Wind a febbraio (passato a Ogily&Mather), di fatto l’unico rimasto all’agenzia, deve essere stata una sensibile batosta per Verba. Sarebbe stata presa principalmente in seguito a questo avvenimento la decisione del network di Omnicom di mettere in liquidazione la struttura.

Quanto all’incarico pubblicitario di Audi, è stato trasferito a una nuova sigla del gruppo, New Verba, di base a Milano, che agirà sul mercato sul fronte del new business sotto la guida di Emanuele Saffirio, Aurelio Tortelli e Francesco Vigoriti, già a capo di Stv Ddb. Il cliente tedesco dovrebbe continuare ad essere gestito dai direttori creativi Luca Cortesini e Michelangelo Cianciosi.

Chiusa la sede romana dell’agenzia, l’a.d. Daniele Peccerillo è già uscito dal gruppo.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno