intarget si riorganizza e sceglie Nicola Gasperini come amministratore delegato

Al manager sono state affidate le responsabilità di gestione delle aree finanza, human resource, marketing e IT

di Lorenzo Mosciatti
09 gennaio 2018
Nicola-Gasperini
Nicola Gasperini

Nuovo manager ai vertici di intarget, l’agenzia fondata e guidata da Nicola TanziniE’ entrato nel gruppo Nicola Gasperini con il ruolo di amministratore delegato con responsabilità di gestione delle aree finanza, human resource, marketing e IT.

Nicola Gasperini, proveniente da HSE 24 Italia, di cui è stato amministratore delegato per sette anni, subentra nell’incarico a Nicola Tanzini. Il rafforzamento della struttura di governance permetterà infatti proprio a  Tanzini, in qualità di Presidente Esecutivo, di continuare a guidare l’azienda potendosi focalizzare ancora meglio sullo sviluppo e la gestione del core business e del servizio ai clienti.

A novembre era uscito uscito invece dal gruppo Andrea Radaelli per dare vita ad una nuova realtà del digital advertising, Ragooo.

L’agenzia intarget ha chiuso il 2017 con un fatturato di 13,5 milioni, in crescita del 50% sull’anno precedente. L’agenzia ha inoltre potenziato lo staff di trenta unità nel 2017 e conta oggi in organico, distribuiti tra le sedi di Milano, Pisa e Lugano, un totale di novantacinque persone. Nel primo trimestre del 2018, fa sapere la società, sono inoltre previsti nuovi ingressi. Entreranno infatti altre figure manageriali per coprire ruoli nelle seguenti aree: Data Intelligence, Direzione commerciale, Marketing e Operations.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.