Hoopygang sbarca a Milano con il suo team commerciale: alla guida Mattia Zara

L’ex-Ve Interactive si unisce alla società specializzata in influencer marketing. Nel 2018 è previsto il lancio della soluzione Software-as-a-service per grandi aziende

di Cosimo Vestito
03 gennaio 2018
mattia zara-hoopygang
Mattia Zara

Mattia Zara entra ufficialmente in Hoopygang come nuovo Direttore Commerciale. Già direttore Commerciale per Ve Interactive, guiderà la strategia di consolidamento commerciale per la società di Nana Bianca specializzata in Influencer marketing, capitalizzando sulla propria esperienza maturata nel campo della pubblicità digitale.

Operativa da giugno 2017 come progetto dello startup studio di Nana Bianca a Firenze, Hoopygang ha raggiunto in sei mesi una crescita media del 40% mese su mese e numerose collaborazioni con alcune delle più importanti realtà nel panorama consumer Italiano. La società annovera già tra i suoi clienti aziende come Sisal, Aruba, Register, Gameloft e Mele Val Venosta.

Adrian-Doron Sordi-hoopygang
Adrian-Doron Sordi

«Nei primi 6 mesi abbiamo focalizzato gli sforzi su una strategia market-entry che fosse sì in ottica di penetrazione ma anche e soprattutto di ascolto delle problematiche eventualmente aggredibili dalla nostra piattaforma IRM. All’aumento del fatturato si è poi presentata l’esigenza di una struttura interna che potesse accogliere una domanda premium fortemente orientata a programmi di influencer marketing cross-channel e cross-country», ha spiegato il Co-Fondatore e COO, Adrian-Doron Sordi, «La nostra scelta si è orientata su Mattia fin dall’inizio, persona di grande valore e dalla attitudine fortemente customer-oriented».

«La scelta di entrare nel team di Hoopygang è quella di far parte di un gruppo fortemente orientato all’innovazione, sia creativa sia tecnologica. Lo slancio della società nel 2018 sarà quello di partner nelle strategie di influencer marketing all’interno dei più importanti progetti digitali italiani. Posizionando la tecnologia e l’asset creativo nella gestione degli influencer come brand ambassador d’eccellenza, l’obiettivo è supportare i brand nel costruire connessioni autentiche con i loro consumatori, cross-sector e cross-country», ha commentato Zara, il cui incarico è operativo da gennaio.

Hoopygang, focus sul prodotto per il 2018

Hoopygang è una IRM (influencer-relationship management) platform specializzata in influencer marketing. La piattaforma individua gli influencer presenti sulle maggiori piattaforme social, permette la gestione dei rapporti con essi in ottica di programma e ne traccia la performance organica sui canali coinvolti.

sheila salvato-hoopygang
Sheila Salvato

«La gestione dei rapporti con gli influencer raramente si esaurisce con l’offerta commerciale e più spesso coinvolge la brand reputation e il set di valori dell’azienda stessa. A questo si aggiunge che l’influencer marketing è per molte aziende un investimento strategico che richiede la compartecipazione di più divisioni – come la comunicazione e il marketing», ha spiegato Sheila Salvato, Co-Fondatore e Creative Director della società, «In Hoopygang, riteniamo che il fine ultimo di una strategia di influencer marketing sia quello di creare un nucleo forte di brand ambassador, e per questo abbiamo canalizzato gli sforzi nella creazione di una piattaforma che permetta a più decision-maker interni alla stessa azienda di gestire i rapporti con gli influencer al fine di creare branded content innovativo, compliant e di qualità. La nostra offerta è trasversale e comprende un servizio di Media agency per i nostri clienti premium.”

«Per il 2018 il focus sarà su prodotto, con roll-out graduale della piattaforma fino alla sua release ufficiale per il segmento delle medie e grandi imprese nella seconda parte dell’anno», ha concluso Sordi.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.