Claudio Papetti entra in H-Farm come Chief Operating Officer dell’area Industry

L’ex a.d. di Bitmama entra nel gruppo fondato da Riccardo Donadon con il ruolo di Chief Operating Officer dell’area Industry di H-Farm

di Simone Freddi
08 febbraio 2016
H-Farm

H-Farm, il gruppo attivo nella start up economy e nella digitalizzazione d’impresa fondato da Riccardo Donadon, ha annunciato l’ingresso di Claudio Papetti, amministratore delegato uscente di Bitmama.

Papetti andrà a ricoprire il ruolo di Chief Operating Officer dell’area Industry di H-Farm e avrà il compito di coordinare e ottimizzare le risorse umane nonché le attività operative e progettuali dell’azienda, per renderle efficaci e funzionali agli obiettivi di business della divisione.

Bergamasco, classe 1963. Claudio Papetti, dopo la laurea in Economia e Commercio, muove i primi passi in ambito di coordinamento team e progetti in Microsoft, oltreoceano, dove il suo percorso di crescita matura insieme all’azienda, che lascia nel 1993 con il ruolo di Group Manager della divisione Product Marketing Internazionale. Tornato in Italia, si dedica a IrisCube, società di consulenza e system integration, dove entra come socio e General Manager della stessa che, nel 2003, viene ceduta al Gruppo Reply dopo averla portata a superare i 15 milioni di euro di fatturato.

Nel 2007 diviene Amministratore Delegato di XYZ, agenzia di comunicazione cross-media del gruppo Reply. Nel 2009 la società, nel frattempo divenuta Aware, si fonde con Testawebedv, l’agenzia di comunicazione digitale del gruppo Armando Testa, per dare vita a Bitmama, una joint venture tra Armando Testa e Reply. Qui ricopre il ruolo di Amministratore Delegato e, sotto la sua guida, il fatturato di Bitmama passa da 5 milioni di euro nel 2009 a oltre 14 milioni di euro nel 2015.

«H-Farm è una realtà unica sia in termini di capacità di guidare la trasformazione delle aziende in ottica digitale, sia in termini di capitale umano», ha dichiarato Claudio Papetti. «Sono entusiasta – ha aggiunto – dell’opportunità di contribuire alle sue enormi prospettive di crescita, valorizzando la mia esperienza in aziende ad alto tasso di sviluppo ed inserendomi in un contesto davvero senza pari nel panorama dell’innovazione digitale».

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.