Alkemy, debutto positivo in Borsa. Il titolo parte in rialzo

La società di marketing digitale, quotata sul listino AIM Italia, ha chiuso la prima seduta a 12,41 euro, in aumento del 5,62% rispetto al prezzo di collocamento

di Alessandra La Rosa
05 dicembre 2017
Alkemy-Borsa

Debutto positivo in Borsa per Alkemy.

La società per il marketing digitale fondata da Duccio Vitali e dal gruppo Jakala della famiglia De Brabant ha debuttato oggi, 5 dicembre, sul listino AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale di Piazza Affari, chiudendo la seduta al prezzo di 12,41 euro, in rialzo del 5,62% rispetto al prezzo di collocamento.

Il collocamento ha riguardato oltre 2,8 milioni di azioni del gruppo e la domanda è stata di circa 2,4 volte il quantitativo offerto, proveniente per circa il 57% da investitori italiani e per il 43% dall’estero, con un controvalore dell’operazione pari a circa 32,7 milioni.

Nella prima seduta sono state complessivamente scambiate 384.400 azioni. Da domani Alkemy sarà inserita anche nel paniere dell’indice FTSE AIM Italia.

Alkemy-59

«Akemy è una realtà giovane ma di successo che attraverso la quotazione su AIM Italia avrà accesso alle risorse necessarie per consolidare e accelerare il suo percorso di sviluppo – ha commentato, in occasione dell’inizio delle negoziazioni, Barbara Lunghi, Head of Primary Markets di Borsa Italiana -. Quest’operazione conferma che AIM Italia è il mercato ideale anche per le aziende che hanno il proprio focus nell’innovazione: il mercato dei capitaliha un ruolo centrale anche per finanziare l’accelerazione dell’adozione di tecnologie digitali,tema fondamentale per il nostro Paese».

Nata nel 2012 per iniziativa di un gruppo di imprenditori con significative esperienze pregresse nel mondo della consulenza aziendale, della comunicazione e dell’innovazione tecnologica, Alkemy oggi impiega circa 300 professionisti con un portafoglio di quasi 150 clienti costituito da grandi e medie aziende attive nei principali settori merceologici. Nel 2016 la società ha realizzato un fatturato consolidato di 34,8 milioni di euro, in crescita del 41% nell’ultimo triennio, e un’Ebitda di 4,0 milioni di euro, in crescita del 93% nell’ultimo triennio. In questi anni Alkemy è cresciuta anche per vie esterne, acquisendo le società SeoLab (2013), Tsc (2015) e BizUp (2016). Inoltre, la società è protagonista di un piano di sviluppo internazionale che l’ha vista esportare il suo modello di business nei Balcani e in Spagna.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.